Logo | Metodo InForma
Ormoni e dimagrimento

Ormoni che fanno dimagrire e quali invece no

Ormoni che fanno dimagrire vs ormoni che fanno ingrassare: scopriamo insieme quali sono le sostanze che aiutano a perdere peso e quali invece ci portano ad ingrassare.

Dimagrire è un traguardo che tante donne e tanti uomini si prefissano ma che nei fatti faticano fortemente a raggiungere. Perdere il peso in eccesso presenta difficoltà notevoli alla quali bisogna far fronte per avvicinarsi quanto più possibile alla meta così tanto desiderata. Nella maggior parte dei casi i motivi che si celano dietro ai continui fallimenti sono la scarsa attività fisica e un’alimentazione inadeguata. Ciò significa incamerare più calorie di quelle che in realtà consumiamo, in quanto è il deficit calorico ad essere la fonte primaria per dimagrire.

Tuttavia è necessario fare attenzione ad un altro aspetto fondamentale che influisce sul successo o meno delle nostre diete. Stiamo parlando delle attività ormonali che influenzano il nostro corpo, in primis in controllo del peso. Ecco quindi una carrellata degli ormoni che fanno dimagrire e quelli che causano l’effetto opposto.

Gli ormoni nemici/amici del tuo dimagrimento

Per essere precisi è errato fare a priori una differenza tra gli ormoni che fanno dimagrire e quelli che fanno ingrassare. Sarebbe più corretto affermare che l’aumento di peso è dovuto essenzialmente ad uno squilibrio di queste molecole aventi delle funzioni metaboliche ben precise. Di conseguenza stimolare (o in alcuni casi limitare) la loro condotta può condizionare positivamente l’azione dimagrante. Con una normale funzionalità infatti riusciremmo a raggiungere in maniera più veloce lo scopo prefissato.

Ma ecco i principali ormoni che incidono sulla perdita di peso:

ormoni che fanno dimagrire

  • INSULINA: può essere annoverata tra le principali cause dell’aumento di peso, prodotta in seguito ad un consumo eccessivo di zuccheri che porta ad un innalzamento glicemico (basta davvero poco per superare il limite giornaliero del cinque per cento relativo all’apporto di energia quotidiano). Se cresce la quantità nel sangue l’insulina farà in modo che le cellule assorbano il glucosio in modo tale da utilizzarlo come energia. Tuttavia in caso di un ingresso ancor più elevato di zuccheri la parte restante verrà conservata come grasso;
  • LEPTINA: si tratta di quella sostanza che normalizza l’impulso relativo alla fame nervosa stabilizzando quindi quel languore incessante che ci porta a divorare tutto ciò che ci troviamo davanti. Questo perché funge da “messaggera” che avverte il nostro cervello sulla quantità di grasso immagazzinato e che quindi abbiamo incamerato un quantitativo calorico adeguato;
  • CORTISOLO: si tratta di una sostanza prodotta in maniera massiccia nei momenti di elevata spossatezza e debilitazione psicofisica, quindi quando si è abbastanza preoccupati, irrequieti e stressati. Ci aiuta quindi ad avere più energia. Nel caso di una produzione intensiva tenderemo ad ingrassare in primis per una raccolta maggiore di grasso, un minor quantitativo di calorie bruciate nonché un incremento dell’insulina dovuto ad una fame nervosa che ci porta inevitabilmente a consumare alimenti zuccherini.

Come stabilizzare l’equilibrio ormonale

Abbiamo visto che focalizzarci sugli ormoni che fanno dimagrire non è la strada giusta da percorrere. Bensì andrebbe analizzato l’argomento sotto un’altra veste, ossia quelle sostanza che influenzano l’aumento o la diminuzione del peso in base alla loro elevata o ridotta produzione. Per stabilizzare il livello ormonale è necessario avere ovviamente abitudini salutari e che ci aiutano a vivere con tranquillità e con un benessere fisico e psicologico che porta a migliorare notevolmente la qualità della vita.

Quindi moderata attività fisica, alimentazione adeguata e che tenga conto dei nutrienti fondamentali per l’organismo (con un consumo ridotto di zuccheri e grassi saturi), diete efficaci per il dimagrimento  praticate sotto la supervisione di nutrizionisti e personale qualificato (vedi la nostra dieta chetogenica che può farti perdere fino a 10 kg in un mese).

A questo va aggiunto un apporto indispensabile proveniente da integratori naturali e certificati dalla scienza odierna che aiutano a stabilizzare l’equilibrio ormonale. All’interno del nostro shop potrai scegliere tra una serie di prodotti dimagranti, depurativi e che portano ad un riequilibrio ormonale necessario per vivere in forma, oltre ad alimenti salutari ipocalorici e che assicurano un adeguato livello di sazietà. Inoltre il team di Metodo InForma ha elaborato dei piani di strategia ormonale con programmi basati sulla costituzione corporea.

Per avere una consulenza gratuita da parte dei nostri esperti non esitare a contattarci attraverso i nostri canali informativi. Ti aspettiamo!

PER SAPERNE DI PIU SUL METODO INFORMA

Categorie prodotto

Alcuni dei nostri prodotti

POST CORRELATI

Entra nella nostra Community

Confrontati con chi ha provato il Metodo sul nostro gruppo Facebook con oltre 30.000 iscritti