mangiare frutta secca in menopausa

I benefici della frutta secca in menopausa

Benefici della frutta secca durante la menopausa: come tenere a bada gli effetti determinati dalla fine del periodo fertile.

Come ben saprai la menopausa rappresenta la fine del ciclo mestruale nella donna, una fase importante contraddistinta da una serie di cambiamenti che vanno ad incidere sul nostro corpo e sulla nostra sfera psichica. Un esempio abbastanza chiaro è dato da un equilibrio ormonale che, di frequente, viene messo a dura prova in seguito a queste variazioni di carattere organico. Situazioni alle quali possiamo far fronte attraverso una serie di sane abitudini, che ci permetteranno di trascorrere una vita serena ed agiata. Accorgimenti utili per contrastare quei sintomi come vampate di calore, depressione, irritabilità ed aumento di peso, dovuti essenzialmente ad una produzione alterata degli estrogeni, gli ormoni sessuali presenti in larga parte nel genere femminile.

Nei precedenti articoli abbiamo visto come una moderata e costante attività fisica, coniugata con uno stile alimentare adeguato, può essere di grande aiuto per vivere bene ed in salute. Ma, più che altro, è la dieta ad avere un certo peso a riguardo, soprattutto se comprendiamo come utilizzare determinati alimenti in modo tale da ottenere quanti più vantaggi possibili. E’ il caso dei benefici della frutta secca.

Quali sono i benefici della frutta secca

La menopausa è pertanto un periodo nel quale la donna deve fare i conti con molteplici cambiamenti organizzativi e fisici. Alcune soffrono anche di insonnia, depressione o disturbo della libido. E per alleviare queste difficoltà è importante approfittare delle virtù della frutta secca.

Si tratta di un alimento davvero buono e gustoso, contraddistinto da una serie di caratteristiche che di certo fanno bene al nostro corpo. È ricco di vitamine, minerali, fibre e oligoelementi, e in particolare contiene acqua, potassio, ferro, magnesio, proteine, antiossidanti. Inoltre, favorisce la digestione e migliora la circolazione. Si può mangiare sia a colazione che come intermezzo tra pranzo e cena, come spuntino per mettere a bada la propria fame, ed è un ottimo sostituto agli snack ipercalorici, che tra l’altro fanno ingrassare. Ovviamente va consumata con moderazione, essendoci una quantità non indifferente di zuccheri semplici.

effetti benefici frutta secca

Detto ciò è opportuno citare soprattutto i benefici della frutta secca che riguardano la menopausa:

  • aiuta a ridurre i livelli di glicemia e di colesterolo nel sangue
  • allevia l’ansia, il nervosismo e le situazioni di forte stress
  • riduce il rischio di malattie cardiovascolari, di tumore al seno e alle ossa
  • ritarda l’invecchiamento della pelle e delle cellule
  • contrasta la formazione della cellulite
  • aiuta a regolarizzare la temperatura corporea
  • favorisce la digestione, le attività respiratorie e quelle del sistema immunitario
  • presenta un elevato livello di sazietà
  • limita l’accumulo di grasso

Una fonte inesauribile di vitamine, fibre e Sali minerali

Abbiamo osservato quali siano i benefici della frutta secca, considerata una valida fonte di fibre, sali minerali e vitamine, ma soprattutto particolarmente indicata per contrastare quello scoraggiamento e prostrazione che provengono appunto dall’arrivo della menopausa.  Ciò non toglie che il consumo sia caldamente consigliato anche per donne e uomini di tutte le età, alla luce dei notevoli vantaggi citati pocanzi.

I benefici della frutta secca

Diversi studi ad opera di Università prestigiose, basati su ricerche decennali, hanno constatato un fatto davvero significativo: integrare la frutta secca nella propria alimentazione quotidiana comporta  una probabilità inferiore di sviluppare il cancro al seno in donne che, nella loro dieta, scelgono di mangiare frutta secca in menopausa, quindi mandorle, noci, uva passa, anacardi, nocciole, castagne, arachidi, pinoli, fichi secchi, bacche di goji. Una considerazione valevole anche per gli uomini per limitare la formazione del cancro alla prostata.

Sei in menopausa? Ecco come dimagrire

Godere dei benefici della frutta secca significa prendersi cura della propria linea, grazie ad un elevato potere saziante e ad un introito calorico ampiamente ridotto. Ma per perdere peso, come potrai ben immaginare, la cosa più ovvia da fare è quella di iniziare una dieta che sia efficace e che possa portare a risultati concreti.

La proposta alimentare del team di Metodo Informa è una testimonianza perfetta a riguardo, con migliaia di clienti felici e soddisfatti di aver perso molti chili in pochi mesi. I nostri percorsi per la menopausa, non soltanto chetogenici, prevedono infatti un approccio basato su una strategia ormonale nella quale abbiamo selezionato con estrema cura i cibi più indicati per questa condizione, oltre ad aver proposto una serie di associazioni culinarie attraverso le nostre ricette. Parliamo infatti di una soluzione che permette di perdere peso e migliorare la silhouette in modo semplice e rapido, supportano la donna in questa delicata fase della vita.

Guarda subito i nostri programmi e scegli un servizio chiaro, efficace e per di più basato su certezze scientifiche.

SCOPRI COME TORNARE E MANTENERTI IN FORMA

POST CORRELATI

Entra nella nostra Community

Confrontati con chi ha provato il Metodo sul nostro gruppo Facebook con oltre 35.000 iscritti