sali minerali dove si trovano

Sali minerali dove si trovano: quali alimenti contengono queste sostanze

Sali minerali dove si trovano: quali sono i cibi contenenti questi principi nutritivi considerati indispensabili per il nostro organismo.

Spesso e volentieri ci si dimentica della necessità di organizzare un piano alimentare adeguato alle proprie esigenze. Un regime nutrizionale con il quale apportare le sostanze di cui si ha bisogno realmente, evitando l’insorgenza di quei problemi derivanti dalla loro mancanza. Basti immaginare alle malsane abitudini portate avanti da molti, con milioni di persone che prediligono i cibi spazzatura invece che quelli salutari. Ne conseguono disturbi gastrointestinali, cardiocircolatori, senza dimenticare l’ordinario aumento di peso che influenza negativamente la sfera psicofisica della persona.

Bisogna quindi ricercare tutti quei nutrimenti che fanno bene al nostro fisico, come i Sali minerali, aventi una funzione rilevante per quanto concerne l’azione biologica dell’organismo. Ecco quindi i Sali minerali dove si trovano e in quali alimenti sono contenuti maggiormente.

Sali minerali dove si trovano

Prima di addentrarci all’interno dell’argomento “i Sali minerali dove si trovano” è utile capire a cosa servono e per quale motivo detengono un’importanza così conclamata. Sono difatti essenziali per favorire il normale operato degli organi che costituiscono il corpo umano, tra cui la stabilizzazione della tiroide, la formazione di denti ed ossa e il passaggio dell’ossigeno ai globuli rossi.

In base alla categoria alla quale appartengono possiamo frazionare quelli che realmente servono e quali in realtà rivestono una rilevanza inferiore. Per quanto concerne il primo caso stiamo parlando dei macroelementi, tra cui lo zolfo, il ferro, il calcio, il magnesio, il fosforo, il potassio, il sodio. Gli oligoelementi invece non presentano un ruolo fondamentale, essendone sufficienti in particelle minime (quindi lo zinco, il fluoro, il rame, lo iodio). Infine abbiamo i microelementi, che corrispondono alle classiche vitamine e ai minerali vari.

Ma dove si trovano i Sali minerali? Come organizzare una dieta che sia consona, così da non rinunciare all’ingresso nel proprio corpo di questi nutrimenti? Nel seguente capitolo una descrizione accurata in merito a cosa mangiare e in che quantità.

Alimenti ricchi di Sali minerali

Come reintegrare i Sali minerali è un quesito molto diffuso, vista la necessità di scegliere accuratamente i cibi da consumare nel quotidiano. E’ utile ricordare che possono essere introdotti tramite un’alimentazione regolare, senza dimenticare il consueto consumo di due litri d’acqua al giorno. Ma frutta e verdura sono sicuramente i prodotti cardini in tal senso, in secondo luogo carni bianche e rosse.

Sali minerali dove si trovano

Ecco un elenco riassuntivo con gli alimenti contenenti i principali Sali:

  • Magnesio: cereali integrali, frutta secca, carote, ceci, asparagi, patate, avocado, melanzane;
  • Calcio: pesce (molluschi, acciughe, ostriche, gamberi, calamari), legumi, latte, erbe aromatiche, formaggi, radicchio;
  • Fosforo: semi di cereali, crusca, soia, pistacchio, latte, pesce, uova, formaggio;
  • Potassio: frutta secca, patate, piselli, fagioli, asparagi, pesce, latte;
  • Ferro: lenticchie, pollo, fegato, ostriche, vongole, cioccolato fondente, cacao amaro, foie gras;
  • Sodio: speck, prosciutto, bresaola, soia, salmone, storione.

Fortunatamente, quando si deve cuocere, non viene artefatta la composizione della sostanza, che rimane intatta nella maggior parte dei casi.

Mangiar bene e stare in salute: la nostra mission

L’obiettivo di Metodo InForma è quello di istruire la persona ad avere maggior cura della propria sfera fisica e psicologia.  Uno scopo raggiungibile attraverso un’alimentazione variegata, con alimenti sani e di qualità. Ecco perché abbiamo visto i Sali minerali dove si trovano e quali sono i benefit arrecati per il nostro benessere.

Allo stesso tempo è comprensibile incontrare difficoltà riguardo la ricerca di determinati cibi, soprattutto a causa di impegni quotidiani che non permettono una certa attenzione a riguardo. In questi casi l’integratore Sy, al gusto agrume e senza glutine, rappresenta la migliore soluzione. Merito della presenza di magnesio e vitamine B6 e B1, i quali favoriscono la sintesi delle proteine e concorrono nel corretto operato del sistema nervoso.

 

POSTS CORRELATI

Anche i prezzi dimagriscono
con la nuova #PromoSummer2Più1
by #MetodoInForma

Con l’acquisto di 2 confezioni di
#ZeroLipo o #LipoFast o #LipoFastPlus
ne ricevi una in più in OMAGGIO!

Mettici alla prova con il nuovo
#ChetoKit 6 giorni!
Potrai scoprire il nostro
#Metodo esclusivo
al #PrezzoSpeciale di €54

In più quest’estate
fare il pieno di #ProdottiJolly
è ancora più facile!
Acquistane due in offerta
e il terzo è #GRATIS!

Scopri la nuova
#JollyBoxDegustazione
Un assortimento speciale
per essere in forma
senza troppe rinunce
a soli €24,90 invece di €40!

OFFERTE VALIDE
FINO AL 30 LUGLIO

Anche i prezzi dimagriscono
con la nuova #PromoSummer2Più1
by #MetodoInForma

Con l’acquisto di 2 confezioni di
#ZeroLipo o #LipoFast o #LipoFastPlus
ne ricevi una in più in OMAGGIO!

Mettici alla prova con il nuovo
#ChetoKit 6 giorni!
Potrai scoprire il nostro
#Metodo esclusivo
al #PrezzoSpeciale di €54

In più quest’estate
fare il pieno di #ProdottiJolly
è ancora più facile!
Acquistane due in offerta
e il terzo è #GRATIS!

Scopri la nuova
#JollyBoxDegustazione
Un assortimento speciale
per essere in forma
senza troppe rinunce
a soli €24,90 invece di €40!

OFFERTE VALIDE
FINO AL 30 LUGLIO